Follow by Email

sabato 19 aprile 2014

'Confutationes' crescono...

Ebbene si, la metodologia di 'Confutatio' è contagiosa.
Prima di questo blog - in parte - vi era un imperversare di esternazioni a tutto campo su ogni argomento inerente questioni di 'credo' ma, soprattutto, nessuna voce strutturata che facesse fronte alle polluzioni 'more than less' intellettuali su argomenti (spesso) ostili al commentatore medesimo.

'Disputa sul Cristianesimo solare'

è un blog affascinante teso a confutare l'ipotesi dell'Autore Pier Tulip il quale, troppo spesso, è stato contrastato per ragioni di 'autoreferenziazione'.
Sarebbe il minimo.
L'autocitazionismo, ad esempio nel caso di un Mircea Eliade o di un Eliphas Lèvi (per ragioni diametralmente opposte), potrebbe avere un senso.
Sul blog di Nekhen invece la verità viene a galla aldilà della buona espressione letteraria riguardo il testo di Pier Tulip 'KRST' che io stesso ho acquistato in versione e-book.

Concepire teorie attraverso assunti di base erronei è come pretendere di chiamare la Luna 'Sole' e viceversa.
Da seguire, al fine di capire che purtroppo - dietro apparenti competenze - si nascondono analisi superficiali e imprecise.

http://nekhen.italink.net/

Da seguire con attenzione.
Grazie.

1 commento:

  1. E' vero: le confutazioni crescono. Io ho scritto un primo volume: "Bibbia, Omero e "quelli-là" ovvero libera confutazione degli elohim bigliniani (tra il serio e l'ironico)" dove affronto alcune tesi bigliniane non dal punto di vista prettamente fideistico o linguistico ma essenzialmente da quello dell'alieno-yahweh, in carne e ossa, e le sue "epiche" gesta. Una presentazione (IV di copertina) e i capitoli li trovi su https://blogoudeys.blogspot.com/.
    Ho aggiunto il tuo blog in quelli che seguo.
    Se questo commento non è in linea con "confutatio" lo puoi tranquillamente eliminare. Anche se mi farebbe piacere leggerlo tra le tue pagine.
    Grazie
    Oud Eys
    PS: Scusa, ma lo pseudonimo è d'obbligo. Nel caso fammi sapere.

    RispondiElimina